Pilsen

Andate a Pilsen per assaggiare una birra bionda là dove è nata la lager. Oltre a storici birrifici vi aspettano chiese imponenti, vie sotterranee e musei

Un’affascinante gita in giornata da fare a Praga vi porta alla scoperta di Pilsen, chiamata Plzen in ceco, una graziosa città a ovest della capitale ceca. Famosa per la birra che porta il suo nome e da cui sono derivati i due terzi delle birre oggi bevute in tutto il mondo, nel 2015 Pilsen è stata nominata Capitale europea della cultura, un riconoscimento che premia il ricco patrimonio artistico e culturale della città.

Salire sul campanile più alto della Repubblica Ceca, visitare la terza sinagoga più grande al mondo, percorrere un lungo corridoio di cunicoli sotterranei, farsi incantare da burattini e marionette d’altri tempi: sono solo alcune delle esperienze che renderanno magica la vostra escursione a Pilsen. Il tutto, naturalmente, innaffiato da fiumi di spumeggiante birra bionda.

Come arrivare a Pilsen da Praga

Pilsen si trova a circa 90km da Praga ed è facilmente raggiungibile in treno e in autobus. Chi preferisce noleggiare un’auto può raggiungere Pilsen in meno di un’ora e mezza percorrendo la E50.

Cosa vedere a Pilsen

La piazza principale di Pilsen è sovrastata dalla Cattedrale di San Bartolomeo, una chiesa gotica che vanta il campanile più alto della Repubblica Ceca: più di 100 metri a cui potete salire percorrendo… 300 scalini. La fatica sarà ricompensata da una vista mozzafiato, che può giungere nei giorni più limpidi fino ai monti della Selva Boema, distanti circa 70 km.

All’interno della chiesa ammirate le splendide vetrate, la statua della Vergine Maria delle Grazie (risalente alla seconda metà del Trecento, è uno dei monumenti gotici di maggior rilievo nella Repubblica ceca), l’imponente Calvario del 1833 sull’altare principale e la famosa Cappella degli Sternberk sul lato meridionale.

Un’altra interessante edificio religioso da visitare è la Grande Sinagoga di Pilsen. Costruita nel 1888, grande lo è davvero: è infatti la seconda sinagoga più grande d’Europa e la terza al mondo. Avrebbe potuto essere più alta, se l’amministrazione comunale del tempo non avesse imposto dei limiti alla sua altezza per non oscurare la vicina cattedrale.

Pilsen sotterranea

Un lungo labirinto di corridoi, cantine e pozzi scavati nel Trecento sotto il lastricato cittadino si snoda sotto la città di Pilsen. 800 metri di questi passaggi sotterranei sono aperti al pubblico: si tratta di un’entusiasmante viaggio nella città sotto la città per scoprire la vita quotidiana della Pilsen medievale. Non è consigliato a chi soffre di claustrofobia e per tutti il consiglio è portare una giacca impermeabile per ripararsi dall’umidità!

Musei

I due musei più famosi di Pilsen faranno la gioia dei visitatori più piccoli. Il Museo delle Marionette ripercorre la ricca storia delle tradizione burattinaia della città mentre al Tecmania, il museo ceco della scienza, complessi principi fisici e matematici vengono spiegati in forma di giochi interattivi.

Gli amanti della storia invece non possono perdere il Museo Patton Memorial, dove tra ricostruzione filmate mozzafiato e più di mille documenti e cimeli provenienti da collezioni private vengono raccontati i momenti cruciali della fine della Seconda Guerra Mondiale.

Fabbrica della birra Pilsner Urquell

La principale attrazione turistica di Pilsen è lo storico birrificio Pilsner Urquell (Plzeňský Prazdroj in ceco), un nome indissolubilmente legato a quello della città. Per tutti gli appassionati di birra è un luogo culto, ma non mancherà di affascinare anche i semplici curiosi.

Proprio qui, nel 1842, fu prodotta da Josef Groll la prima birra lager bionda al mondo, uno stile di birra che dal nome della città venne poi chiamato “pils“.  Fu una vera rivoluzione nella produzione della birra: scoprite perché nel corso di un tour emozionante al termine del quale avrete la possibilità davvero unica di gustare una Pilsner Urquell non filtrata e non pastorizzata, spillata direttamente dalle botti di quercia. Potrete anche provare l’ebbrezza di salire sull’ascensore più grande di tutta la Repubblica Ceca!

Tour del birrificio

Il tour del birrificio Pilsen Urquell copre tutta la filiera produttiva, permettendovi di conoscere e apprezzare il modo in cui questa birra famosissima viene prodotta. La visita è suddivisa in più sezioni:

  • linea di imbottigliamento, una delle più moderne d’Europa. Qui ogni ora vengono riempite 120000 bottiglie e 60000 lattine.
  • ingredienti: con un breve filmato ed esperienze sensoriali, i visitatori diverranno familiari con gli ingredienti della birra Pilsen Urquell: acqua dolce di Pilsen, malto, luppolo Saaz e uno speciale lievito.
  • sala di cottura: è qui che inizia il processo produttivo. I visitatori potranno vedere lo storico bollitore con cui venne realizzata la prima lager bionda, un impianto risalente ai primi anni del Ventesimo secolo e il modernissimo impianto attualmente utilizzato.
  • persone: gli uomini che hanno fatto la storia della birra Pilsen Urquell.
  • cantine: un luogo magico dove la birra matura in botti di quercia.
  • degustazione: al termine del tour, ai visitatori maggiorenni viene offerto un assaggio di birra non filtrata e non pastorizzata spillata direttamente dalle botti.

Altri birrifici a Pilsen

Il secondo birrificio di Pilsen è il Gambrinus, anche questo aperto ai turisti con un museo interattivo dove imparerete a spillare correttamente una birra e degusterete una bionda in una tradizionale birreria ceca situata all’interno dell’ex sala di fermentazione.

Chi volesse saperne di più sulla storia della birra in generale e sulla produzione di birra nella città di Pilsen può visitare l’interessante Museo del Birrificio che ha sede nel centro storico della città. Dopo la vostra visita potete terminare la vostra giornata a tema birra rifocillandovi al vicino pub Na Parkánu, sempre di proprietà Pilsner Urquell, con un arredamento ispirato alle taverne ceche degli anni Venti.

Mappa

Alloggi Pilsen

Cerchi un alloggio a Pilsen?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili a Pilsen
Mostrami i prezzi