Moravia, la regione orientale della Repubblica Ceca

Scoprite la Moravia, una regione dal paesaggio variegato dove poter fare turismo culturale, enogastronomico o industriale.

La Moravia, così chiamata dal fiume Morava che la attraversa, è una regione della Repubblica Ceca ancora poco nota ai turisti italiani: è il momento di scoprirla.

Potrete visitare metropoli moderne e vivaci città d’arte e universitarie come Brno, Olomouc e Kroměříž, percorrere insoliti itinerari di archeologia industriale o ammirare le bellezze paesaggistiche della regione: le montagne valacche, le fertili pianure di Hanà, le colline ricche di vigneti, i paesaggi carsici.

Ricca di tradizioni, leggende e folklore, la Moravia ha una storia millenaria. Nel secolo VII secolo fu il cuore del primo regno slavo, ma a partire dal 1197 legò il suo destino a quello della vicina Boemia. Quando nel 1526 Ferdinando I d’Asburgo venne eletto re di Boemia, anche la Moravia divenne possedimento asburgico e tale rimase fino alla conclusione della Prima guerra mondiale. Il passato imperiale è evidente negli eleganti palazzi che potete ammirare nelle città.

Se visitate la Moravia a dicembre approfittatene per fare shopping natalizio ai tradizionali mercatini di  Olomouc. Gli amanti del turismo enogastronomico non possono perdere l’occasione di noleggiare un’auto e percorrere la Via del Vino alla scoperta dei vini cechi, incluso il pregiatissimo Ice Wine.

Qualunque sia il tipo di turismo che più vi si addice, culturale, enogastronomico o industriale, la Moravia sarà un’esaltante scoperta.

Mappa

Da visitare in Moravia

L'altra regione della Rep. Ceca