Praga

Praga

Guida di viaggio online su Praga
La più completa e gratuita guida turistica online su Praga. Voli, hotel, tour e attrazioni per organizzare il vostro viaggio a Praga e in Repubblica Ceca.

Praga: una città così bella che pure avvolta nella nebbia è incantevole. Per fortuna accade di rado: più spesso il sole colora di suggestivi riflessi i tetti e le pareti dei suoi edifici storici, mura che racchiudono secoli di storia e di leggende; in inverno il bianco della neve le dona una bellezza magica e surreale.

Chiamata anche Città delle Cento Torri e Città d’Oro, Praga è una delle capitali più romantiche ed eleganti d’Europa, pervasa da un’atmosfera fiabesca e un fascino senza tempo. Fatevi incantare dal suo castello, dalle torri, dai ponti, dalle viuzze medievali e dal fiume Moldava le cui placide acque attraversano la città in rotta verso il mare.

Però non fermatevi qui. Praga è anche una città colta, luogo di nascita di letterati, artisti e compositori, in cui i fermenti culturali sono ancora oggi un fuoco ardente che dà vita ad eventi e spettacoli d’avanguardia. È una metropoli moderna al passo con i tempi, con servizi efficienti e una scatenata vita notturna.

È anche una delle capitali mondiali della birra, dettaglio che apprezzerete particolarmente quando al termine di una giornata di visite vi troverete a sorseggiare un boccale della spumeggiante bevanda nazionale in una delle sue birrerie tradizionali o in un beer garden all’aperto.

Si torna da un viaggio a Praga con una valigia piena di ricordi ed emozioni.

Dove si trova Praga

Praga si trova nella parte centro-occidentale della Repubblica Ceca, in un territorio corrispondente alla regione storica della Boemia. A colpo d’occhio su una mappa Praga è posizionata nel cuore dell’Europa, quasi a metà strada tra il nord e il sud del continente.

Quando andare

Praga in autunno ©Prague City Tourism

Il clima di Praga è tipicamente continentale, con inverni rigidi ed estati calde. L’atmosfera della città cambia molto a seconda delle stagioni, così come il tipo di eventi che vengono organizzati, per cui si può andare a Praga tutto l’anno ma a seconda del periodo scelto si vivrà un’esperienza diversa.

In generale, il periodo migliore per andare a Praga è la primavera: potrete approfittare delle temperature miti per spostarvi il più possibile a piedi; inoltre, i prezzi di voli e hotel sono inferiori rispetto al periodo estivo. Anche i colori dell’autunno regalano a Praga un fascino particolare.

Nonostante le condizioni meteo non favorevoli, l’inverno è un buon periodo per una vacanza a Praga perché con la neve la città diventa un vero incanto. Il mese migliore è dicembre perché aprono i tradizionali mercatini di Natale, ma i prezzi di voli e hotel salgono.

L’estate presenta diversi svantaggi (prezzi alti, folle, caldo a volte difficile da sopportare), in compenso però potrete godere di più ore di luce e concedervi il piacere di una cena o un drink all’aperto.

Come arrivare

Il modo più veloce ed economico per raggiungere Praga dall’Italia è prendere un volo low cost: c’è una buona scelta di voli in partenza da diverse città italiane e quasi sempre sono operativi tutto l’anno. Dall’aeroporto di Praga potete arrivare in centro città in circa 20 minuti con un autobus diretto.

Alcune compagnie di autobus a lunga percorrenza offrono collegamenti diretti per Praga, ma non sempre il costo è inferiore rispetto all’aereo e la durata del viaggio aumenta notevolmente. Non esistono invece treni diretti dall’Italia per Praga: è necessario almeno un cambio, in genere a Monaco o a Vienna.

Se volete arrivare a Praga in auto calcolate circa 9-10 ore da Milano e 12-13 da Roma.

Cosa vedere

Splendida vista dal Castello © Prague City Tourism

Cosa visitare a Praga? Potreste riempire una settimana o più solo con i musei e monumenti della città, e vi resterebbero ancora da vedere parchi, teatri, birrifici, edifici moderni…

Con l’incredibile quantità di cose da vedere e da fare che offre la capitale ceca ognuno si può creare un proprio itinerario in base ai propri interessi, magari a tema (Praga romantica, alternativa, ebraica, letteraria).

Ci sono però delle attrazioni imperdibili da inserire nel programma di ogni vacanza a Praga: che vi rechiate nella capitale ceca per un breve weekend o per un viaggio di una settimana o più, ecco le 5 cose da vedere assolutamente a Praga.

Castello di Praga

L’attrazione top della capitale ceca è senza dubbio il Castello di Praga, un complesso di edifici in stili architettonici diversi che ha largamente contribuito alla fama di Praga come città romantica.

È davvero un incanto visto nel suo insieme dall’esterno ed è impossibile resistere al desiderio di percorrere le sue stradine ricche di storia e leggende, tra cui il celebre Vicolo d’Oro, e ammirare palazzi antichi, torri, cattedrali.

Ponte Carlo

Un’altra attrazione che vi farà battere il cuore è il meraviglioso Ponte Carlo, il più antico di tutta Praga, che unisce la Città Vecchia e il Piccolo Quartiere, le due zone che costituiscono il centro storico.

A seconda della stagione e dell’ora del giorno può apparire fiabesco, cupo, vivace, malinconico, ma è sempre una vista mozzafiato. Le numerose leggende sulla sua costruzione, le anime delle statue e dei santi contribuiscono a renderlo un luogo ancor più suggestivo ed ammaliante.

Quartiere ebraico

Una passeggiata a Josefov, il quartiere ebraico di Praga, merita almeno mezza giornata (una intera se ne avete il tempo). È una zona molta suggestiva, dove vecchi edifici storici si alternano ad altri più recenti in stile liberty e art nouveau.

La storia del quartiere è racchiusa nel toccante Museo Ebraico, che racconta la vita degli ebrei a Praga nel corso dei secoli. Da non perdere anche il Vecchio Cimitero Ebraico, il più antico cimitero ebraico d’Europa, la Sinagoga-Vecchia Nuova dove secondo la leggenda è conservato il Golem e la particolarissima Sinagoga Spagnola con decorazioni arabeggianti.

Piazza della Città Vecchia

Il cuore della Praga storica è la caratteristica Città Vecchia, un labirinto di viuzze medievali sempre affollato di cittadini, turisti e artisti di strada. Il centro nevralgico della Città Vecchia è la sua stupenda piazza centrale, sulla quale si affaccia lo splendido palazzo storico del Vecchio Municipio.

Ogni ora una piccola folla di turisti si accalca al suo esterno con il naso all’insù per ammirare lo spettacolo delle figurine dell’orologio astronomico che si mettono in moto. È possibile salire in cima alla Torre dell’Orologio per una splendida vista panoramica sulla città.

Casa Danzante

Avete fatto il pieno di romanticismo? È il momento di conoscere una Praga diversa, bizzarra e anticonformista: andate a vedere la Casa Danzante, un edificio eccentrico dalla particolare forma che ricorda due ballerini stretti in un abbraccio e per questo motivo è nota anche come Casa Fred e Ginger.

Da non perdere a Praga

Dove dormire a Praga

Le tre zone dove si concentra la maggior parte di hotel e appartamenti di Praga sono la Città Vecchia, la Città Nuova e il Piccolo Quartiere.

La maggioranza dei turisti preferisce cercare un hotel nella Città Vecchia per essere nel cuore di Praga, a due passi dalle principali attrazioni turistiche. È consigliato a chi vuole immergersi nell’atmosfera romantica della capitale ceca e a chi ha poco tempo, ma i prezzi in questa zona sono più alti.

Dormire nella Città Nuova è una scelta più conveniente: la Città Vecchia non è lontana (è possibile spostarsi facilmente con i mezzi) ma i prezzi di hotel e appartamenti sono decisamente più economici. È una zona particolarmente consigliata a chi ama la vita notturna data la gran quantità di locali in zona.

Nel Piccolo Quartiere, la zona alla base del Castello, sono presenti soprattutto hotel di lusso. È una zona consigliata a chi cerca qualcosa di speciale ed esclusivo.

Come spostarsi

Il centro storico di Praga si gira agevolmente a piedi ma è possibile che dobbiate usare i trasporti pubblici o un taxi per visitare attrazioni che si trovano in zone diverse della città o magari per raggiungere il vostro hotel se avete prenotato in altri quartieri.

I mezzi pubblici di Praga sono efficienti ed economici. Comprendono metropolitana, autobus, battelli, tram e funicolare: una rete estesa di collegamenti grazie alla quale non avrete difficoltà ad andare da un punto all’altra della città.

Se però preferite prendervela comoda potete visitare Praga con un autobus turistico hop on hop off: sono bus di compagnie private che effettuano fermate in corrispondenza delle principali attrazioni turistiche della città. Un’audioguida in diverse lingue vi racconterà storia e curiosità delle varie attrazioni.

Per la tua vacanza a Praga

Condividi