Cosa vedere a Praga

Condensare tutte le cose da vedere a Praga in una sola pagina è impossibile, ma ecco la lista delle migliori 10, per una visita completa della città.

Cosa vedere a Praga

La magnifica Praga è senza alcun dubbio una delle più belle città d’Europa. La sua eleganza classica, i suoi numerosi monumenti, le sue vie e le sue piazze e soprattutto il magnifico Castello la rendono una capitale imperdibile, meta ogni anno di turisti provenienti da ogni parte del mondo.

Praga si gira bene a piedi perchè il suo centro storico è compatto, tuttavia a primo impatto potrebbe essere complesso stabilire quali sono le migliori attrazioni e cose da vedere in città. Per questo motivo ecco una lista nata allo scopo di aiutare i viaggiatori a scoprire i monumenti e i luoghi da non perdere.

Castello di Praga

Il complesso del castello di Praga domina la città dalla collina. Risale al IX secolo ed è il castello antico più grande del mondo, con un’area di circa 70.000 metri quadri. Oggi delle vecchie mura non c’è più traccia, ma al loro posto è sorto un elegante complesso chiamato Hradcany dove si trovano numerosi monumenti e luoghi d’interesse, a cominicare dal palazzo presidenziale della Repubblica Ceca in cui vive il Presidente.

Il Castello e Ponte Carlo

A fianco si erge la meravigliosa Cattedrale di San Vito, ma nelle immediate vicinanze si trova anche la basilica di San Giorgio, un monastero, così come palazzi, giardini e torri di guardia. Vi ha sede anche la Galleria Nazionale, uno dei musei più importanti della Repubblica Ceca che ospita una collezione di arte boema ed esposizioni dedicate alla storia del paese.

Scopri di più su: Castello di Praga

Cattedrale

La Cattedrale di San Vito, dedicata anche ai santi Venceslao e Adalberto è la sede dell’arcivescovato della città. E’ un esempio perfetto di architettura gotica ed è la più grande chiesa del paese grazie ai suoi 124 metri di lunghezza per 60 di larghezza. Si trova all’interno del distretto del Castello di Praga e al suo interno riposano imperatori del Sacro Romano Impero e re di Boemia.

E’ uno dei luoghi più visitati in città e la sua costruzione risale al 1300, sebbene venne più volta ricostruita durante la sua storia a causa di guerre, assedi e incendi.

La parte più bella della Cattedrale è la cappella di San Venceslao, al cui interno si trovano le reliquie del santo. Le mura elegantemente decorate e i soffitti affrescati la rendono un must assoluto di una visita qui.

Scopri di più su: Cattedrale di Praga

Ponte Carlo

Il Ponte Carlo è il ponte più famoso e fotografato di Praga. Attraversa la Moldava collegando la Città Vecchia al quartiere di Mala Strana, ed è una tappa obbligata di ogni tour della città.

La sua costruzione iniziò nel 1357 e fino al 1841 fu l’unico punto di attraversamento del fiume. Protetto da tre torri, due dalla parte di Mala Strana e una dalla parte della Città vecchia, è decorato da 30 statue, per la maggior parte in stile barocco, originarie del 1700. Quelle che vediamo oggi, tuttavia, sono soltanto delle repliche.

Lungo il Ponte Carlo, interamente pedonale e luogo piacevolissimo dove fare una passeggiata in città, si esibiscono quotidianamente artisti di strada, ma vi si trovano anche bancarelle che vendono piccoli souvenir o pittori.

Scopri di più su: Ponte Carlo

Piazza della Città Vecchia

Piazza della Città Vecchia è il cuore pulsante del centro storico di Praga. Nota anche col suo nome ceco Starometske Namesti, vi si affacciano alcuni degli edifici più importanti della città, come la Chiesa di San Nicola, il Municipio con l’orologio astronomico, e la Chiesa di Santa Maria di Tyn. Nel centro della piazza svetta il monumento a Jan Hus, collocato qui per celebrare il 500° anniversario della morte.

Piazza della Città Vecchia ©Prague City Tourism

La piazza è tra le più affollate di Praga, e presa costantemente d’assalto dai turisti a ogni ora del giorno e della notte. Qui a dicembre si tengono i caratteristici mercatini di Natale, ed è il luogo perfetto per sorseggiare una buona birra o gustare qualche prelibatezza locale in uno dei numerosi ristoranti che vi si affacciano.

Scopri di più su: Piazza della Città Vecchia

Orologio Astronomico

L’orologio astronomico della torre del Municipio di Praga si trova nella piazza della Città Vecchia ed è una delle attrazioni più apprezzate dai turisti che si trovano in visita in città. Risalente al XIV secolo, oltre ad essere molto pregevole dal punto di vista estetico si anima allo scoccare di ogni ora.

A fianco dell’orologio infatti si trovano quattro statue: uno scheletro, un turco, un uomo con lo specchio e un viandante, che rappresentano i vizi capitali, e che prendono vita a tutte le ore per la gioia dei turisti che ammirano e fotografano dal basso ciò che accade, celebrando l’arrivo della nuova ora del giorno con un applauso fragoroso.

Scopri di più su: Orologio astronomico

Piazza San Venceslao

Piazza San Venceslao è un atro dei luoghi da non perdere a Praga. E’ in realtà di una forma molto particolare, in quanto è lunga ben 750 metri e larga soltanto 60, cosa che la rende in realtà un grande viale. Vi si affacciano due importanti monumenti quali il Museo Nazionale di Praga e il Grand Hotel Europa.

Fu qui che ebbe inizio la Primavera di Praga, la rivolta degli abitanti della città contro i sovietici, quando il 16 gennaio 1969 si diede fuoco lo studente Jan Palach. Ma anche in passato Piazza San Venceslao fu luogo di dimostrazioni popolari: qui il 28 ottobre 1918 venne infatti dichiarata l’indipendenza della Cecoslovacchia dall’Impero Austro Ungarico.

Scopri di più su: Piazza San Venceslao

La casa danzante

La Casa Danzante è un edificio di Praga progettato da Vlado Milunic e Frank Gehry nel quartiere di Nove Mesto. Risale alla metà degli anni ’90 del secolo scorso e il suo stile particolare, sebbene inizialmente oggetto di controversie tra gli abitanti del posto, l’ha resa una delle attrazioni di Praga davvero da non perdere.

La Casa Danzante nella Città Nuova

E’ conosciuta anche col nome Fred And Ginger, i nomi di Fred Astaire e Ginger Rogers, poichè la costruzione ricorda una coppia di ballerini. In origine doveva essere un centro culturale, ma non è mai stato realizzato. In cambio, al settimo piano vi è un ottimo ristorante dal quale si ammira una splendida vista di Praga dall’alto.

Scopri di più su: Casa Danzante

Il quartiere ebraico

Il quartiere ebraico, chiamato Josefov, è la zona in cui la comunità ebraica di Praga vive sin dal X secolo. Qui vi si trovano alcuni monumenti da non perdere durante una visita della città, quali il vecchio cimitero ebraico, chiuso nel 1787, e alcune interessanti sinagoghe come la Sinagoga Spagnola o la Sinagoga Pinkasova, divenuta simbolo degli ebrei di Praga sterminati durante la Seconda Guerra Mondiale dai nazisti, che furono oltre 80 mila.

Lapidi al Vecchio Cimitero Ebraico

Oggi, Josefov è un quartiere trendy e alla moda, molto piacevole da visitare. La comunità ebraica di Praga continua ad esistere, e si ritrova nella Sinagoga Vecchionuova, nella Sinagoga Alta e nella Sinagoga di Gerusalemme, situata però nel quartiere di Nove Mesto.

Scopri di più su: Quartiere ebraico di Praga

Il fiume Moldava

La Moldava, o Vltava in ceco, è il maggior fiume della Repubblica Ceca, e scorre attraverso il centro di Praga, di cui ne è uno dei simboli. Non è troppo lungo, soltanto 430 chilometri, ma a Praga raggiunge dimensioni davvero enormi.

A Praga è attraversata da 18 ponti che connettono le due sponde della città. Imperdibile una passeggiata su entrambe: da una parte si può ammirare il quartiere del Castello, dall’altro le guglie delle chiese della Città Vecchia.

La Moldava a Praga ha esondato due volte negli ultimi anni: nel 2002 e nel 2013, lasciandosi alle spalle diversi danni, alcuni dei quali hanno richiesto anni di lavori per essere sanati.

Scopri di più su: Fiume Moldava

Il vicolo d’oro

Il Vicolo d’Oro, in ceco Zlata Ulicka, è una stradina situata nel quartiere del Castello. Le sue origini risalgono al 16° secolo, quando era la zona in cui alloggiavano le guardie dell’imperatore.

Prende il suo nome dagli orafi che vivevano in questa strada durante il 17° secolo. Il suo nome alternativo, Vicolo degli Alchimisti, è in realtà una forzatura: nessun alchimista ha mai vissuto o lavorato qui.

E’ una delle più interessanti cose da vedere a Praga grazie alle sue piccole case, dipinte in colori vivaci, che oggi in gran parte ospitano negozi di souvenir, e anche un museo di armature medievali.

Scopri di più su: Vicolo d’oro

Da non perdere a Praga
Piazza della Città Vecchia
Migliaia di turisti e praghesi affollano giornalmente la suggestiva Piazza della Città Vecchia, da vedere per i suoi variopinti edifici e altre meraviglie
chevron_rightLeggi l'articolo
Castello di Praga
Il castello di Praga è forse il più grande al mondo e certamente uno dei più affascinanti. Visitatelo di giorno e ammiratelo dal Ponte Carlo al tramonto
chevron_rightLeggi l'articolo
Ponte Carlo
Uno dei ponti più famosi al mondo si trova a Praga; è il suggestivo Ponte Carlo che unisce la Città Vecchia al Piccolo Quartiere. Non perdetevi il tramonto
chevron_rightLeggi l'articolo
Vecchio Cimitero Ebraico
Migliaia di lapidi antiche all'ombra delle fronde dei sambuchi fanno del Vecchio cimitero ebraico di Praga un luogo ricco di storia e suggestione
chevron_rightLeggi l'articolo
Da non perdere a Praga
Città di leggende, alchimisti e torri, Praga è oggi una moderna capitale con scorci romantici, castelli...
Cattedrale di San Vito
Visitate la Cattedrale di San Vito per ammirare gioielli preziosi, tombe di santi e re, coloratissime...
Casa Danzante
Due esperti ballerini si stringono in un abbraccio durante un passo di danza: è la forma sinuosa dell'ammirata...
Vicolo d’Oro
Una strettissima via con minuscole casette diventa un'attrazione turistica di fama mondiale. Non vi stupite:...
Muro di John Lennon
Date un'occhiata al John Lennon Wall a Praga e scoprite come uno studente messicano ha trasformato un...
Isola di Kampa
Sull'isola di Kampa, la Venezia Praghese, potrete passeggiare tra le viuzze, fotografare pinguini fluorescenti...
Piazza San Venceslao
Teatro di importanti eventi storici oggi Piazza Venceslao è il centro dello shopping e del divertimento...
Zoo di Praga
Da sempre nella top ten degli zoo più belli al mondo, lo zoo di Praga è un'affascinante passeggiata...
Quartieri
Staré Mesto, la Città Vecchia
La Città Vecchia è la zona più antica di Praga: un pittoresco dedalo di viuzze che circondano una...
Malà Strana, il Piccolo Quartiere
I turisti in visita a Praga si innamorano facilmente del Piccolo Quartiere grazie ai suoi eleganti palazzi...
Hradčany, il Borgo del Castello
Il Borgo del Castello conserva intatto il fascino di altri tempi ed è una delle zone più belle e visitate...
Nové Mesto, la Città Nuova
La Città Nuova è in realtà un quartiere storico di Praga. Oggi è un'ampia zona con negozi, uffici,...
Josefov, il Quartiere Ebraico
Fate una passeggiata indietro nel tempo visitando il quartiere ebraico di Praga, con uno dei cimiteri...
Quartieri di Praga
Praga è divisa in 10 zone: i principali quartieri turistici si trovano nell’area 1 e sono la Città...
Appena fuori Praga
Fortezza e parco di Vysehrad
La fortezza di Vysehrad non è solo la zona più antica di Praga, ma anche uno dei punti da cui si gode...
Žižkov
Se ne avete abbastanza di palazzi storici e scorci romantici visitate Žižkov: un tempo quartiere "rosso"...
Vinohrady
Snobbato dai turisti, il quartiere di Vinohrady è ricercatissimo dai praghesi. Andate a caccia di ville...
Dintorni di Praga
La storia del territorio boemo è ricca e agitata. I vari sovrani che vi si succedevano cercarono ad...
Repubblica Ceca, luoghi di interesse
Viaggia in Repubblica Ceca: oltre a Praga ti attendono castelli fiabeschi, metropoli, paesini, leggende,...
Parco e Giardini di Letná
Salite al parco di Letná per un break dai musei; passeggiate, fate sport o gustate una birra ammirando...